Ma che paura i massaggi Thai

Allora, io amo i massaggi, dai grattini leggeri fino a roba più decisa, però, dico la verità, se dovessi mai trovarmi da solo in una stanza con questa sorta di Beppa Giosef, beh, scappo a gambe levate.
No dico, provate a guardare il video.

A parte che, tra gli “attrezzi del mestiere” spunta anche un pacchetto di preservativi, vogliamo parlare dei massaggi?
Quello al minuto 1:10, quando lo mette a pecora e poi gli pianta sulle chiappe le sue zampe che, ad occhio e croce, saranno un 48 a pianta larga, mi ha terrorizzato.
Non voglio poi sapere cosa fa al minuto 1:35 quando si batte il buco del culo con le dita, e men che meno vorrei ritrovarmela come dal minuto 1:50 intenta, prima a sgranarmi i testicoli, poi a schiacciarmeli con il suo piedone e poi a strattonarmi la borsa. Mi sono contorto.

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

4 thoughts on “Ma che paura i massaggi Thai”

  1. Provato massaggio thai una sola volta nella vita. Nessuno mi ha ciancicato i coglioni come in questo video… ma quasi tutto il resto, purtroppo, corrisponde.
    Che trauma. Madreh è convinta che, se non avessi mai incontrato quella massaggiatrice, probabilmente sarei etero.

  2. infatti i massaggi thai sono tremendi, altro che goduria…capito perchè in 32 giorni di thailandia non me ne sono fatta fare neanche uno? Visto come li facevano ne sono stata alla larga! (oltre al fatto che i centri massaggi erano più numerosi anche dei bar…non credo che le massaggiatrici fossero tutte qualificate a piantarti gomiti etc..in giro x il corpo!)
    paiuraaaa 🙂

Comments are closed.