SHALPY? (credo di stare male)

Avete presente Scialpi, o meglio “Siàlpi”, come lo chiamava mia nonna?
Ecco, il ragazzo ha deciso, dopo anni di carriera, di cambiare nome perché, come dice lui in questa esilarante intervista, “in quest’era globalizzata, fa in modo che qualsiasi persona possa leggerlo, possa anche pronunciarlo in quel modo” (me cojioni), ed ha quindi, in onore di questo, mutato il suo nome in, ta-daaaan: SHALPY!
Vi piace?
A me no! Fossi stato al suo posto, già che dovevo cambiare, avrei optato per qualcosa di più drastico, roba tipo MOHANA, LYNDAH oppure LUWHISA!
Secondo me avrebbero spaccato di più.
E sempre a proposito dell’intervista, è assolutamente imperdibile il momento mentre descrive questo cambio facendo lo spelling del nome e, invece di “y” dice “i lunga” (cioè, non sa nemmeno lui come si scrive), trasformando quindi il suo nome in SHALPJ, che, visto così, si potrebbe pronunciare “scial-pigei”.
Di male in peggio.
Inoltre a me SHALPY sembra il nome di un epilatore a testine rotanti… ma questi sono particolari.
Passiamo ora ad esaminare la nuova canzone.
Allora, dico subito che “il vento caldo dell’estate” è una delle mie canzoni preferite in assoluto, e solo l’idea di qualcuno che ci mette le mai sopra mi fa innervosire.
Se poi, come in questo caso, lo fa dopo aver pucciato le mani in un minestrone musicale pseudo moderno, beh, allora la cosa mi irrita ancora di più!
Ha campionato pezzi dal disco di Madonna, ha filtrato la voce con un poco di autotune e, in onore di questo, ha scritto sulla homepage del suo sitoun pezzo che, in quanto a sonorità, non ha nulla da invidiare a quelli delle grandi star internazionali“. Cosa di preciso vuole dire lo sa solo lui.
O meglio, se un artista tipo, che so, facciamo PitBull, per il nostro nuovo Shalpy è da considerarsi star internazionale, ecco, allora ha ragione, le loro sonorità infatti mi fanno cagare alla stessa maniera.
Ed ancora in tema di poracciate, vogliamo parlare della preview del brano?
Cioè, il signor Shalpy ha scritto di averlo registrato con la voce “controfase” (che certamente tutti sanno cosa significa), a suo dire per combattere la pirateria musicale.
Una idea geniale vero?

In pratica ha pensato questo: ” Se io pubblico il brano poi qualcuno se lo scarica in maniera illegale. Allora sai che faccio, ci faccio una fila di scoregge sopra così fa cagare e non se lo incula nessuno!”
Ora, chi glielo dice a questo genio del marketing che non funziona così?
Se vuoi che un brano faccia successo deve girare per la rete, e più gente lo pubblica, ripubblica e condivide, sia nel bene che nel male, più aumenta la popolarità di quel brano.
Se invece ne pubblichi solo dei pezzi ed in più distorti e se lo fai cancellare da tutti i siti che ne parlano, ecco, allora lo hai già affossato prima di cominciare.
Visto che hai tanto citato queste star internazionali, prova a copiare da Lady Gaga il modo di fare promozione.
E per finire, quando sai che devono venirti a fare due foto per la copertina del disco, evita di farti trovare mentre sei intento ad impastare la pasta della pizza, tutto infarinato non ti si può guardare 🙂
Insomma, io preferisco ricordarti così, con le braghe allacciate sotto alle ascelle.
(rocchinrollin)

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

30 thoughts on “SHALPY? (credo di stare male)”

  1. Oddio devo dire che ho trattenuto le risate (a stento) durante tutta la lettura del post, ma qui sono esploso 😛

  2. sappi che sono morto!!!!
    Il tuo post e’ sublime… non ce l’ho fatta a leggerlo in una sola volta peche’ ero per terra a ridere.
    Concordo con te che toccare il pezzo di Alice .. .e’ un’eresia.

    Secondo me la farina sulla copertina e’ una spcie di auto outing.

    ….ho visto pure l’intervista .. ne vale veramente la pena!!… ma quanto e’ rifatta?!?!?!!? mamma mia!!!!!!

  3. Ma l’album non sarebbe stato più corretto chiamarlo DEPOT, anziché PANPOT?

    PS: “Come sono cambiato io sono cambiati tutti” (cit.)
    No, joya cara: io quel cazzo di labbra a canotto con gli zigomi da donna gatto non me li sono fatti, e manco mi sono storpiato il nome in UNTONEEO “in modo che qualsiasi persona possa leggerlo, possa anche pronunciarlo in quel modo”.
    Una trota cruda fuori frigo si conserva meglio di lui.

  4. Questo articolo mi sembra sinceramente come direbbe il buon fantozzi una cagata mostrosa ! Stupido come chi lo ha scritto ! Alice che e’ l’interprete originale del pezzo ha fatto pubblicamente i complimenti a Giovanni per come ha riproposto dopo 30 anni il suo pezzo e gli ha augurato lo stesso successo e soddisfazioni che ha data a lei !!!! Alice e’ una grandissima artista e detto da lei tanto di cappello …. Sicuramente ha una valenza rispetto ai commenti di quattro parrucchiere sciampiste a cui e’ dedicato questo insulso articolo ! Si deve parlare di musica visto che l’articolo comincia e continua a parlare del nuovo singolo di un artista poi purtroppo l’autore del pezzo scende nel ” pecoreccio” nelle frociate da estetiste insoddisfatte ! Campionare un suono non significa plagiare come del resto la Sig.ra ciccone e’ avvezza a fare ( basta guardare il suo primo singolo tratto dal suo nuovo album che e’ un vero plagio di una nuova band e di una canzone brasiliana già edita anni prima ) !!! Lei e’ avvezza a far parlare sempre e comunque di se usando qualsiasi stratagemma e se Giovanni ha ” imparato ” da lei ….. Tanto di cappello !!!! Anzi doveva finire il suo pezzo a mio parere con un bel ” she’s not me ” così avrebbe ancor di più alimentato le ire e le frustrazioni di queste quattro sciampiste represse che alimentano questa sottospecie di articoli spazzatura !!!! Bene se l’intento di Giovanni era far parlare di se ci e’ riuscito sfruttando questi quattro disperati che continuano per frustrazioni personali a denigrare gli altri !!! Grazie per questo …. Vi lascio ai vostri trucchi e rossetti !!! Adiosss

  5. Portate argomenti seri se dovete per forza fare una critica al grande Giovanni Scialpi…ma prima andatevi a leggere la sua biografia e la sua carriera su Wikipedia…sempre se siete in grado di leggere qualcosa oltre donna moderna e novella2000… tanto di cappello ad un artista vero, eclettico e autentico come Scialpi che non è mai sceso a compromessi di nessun genere, ed è questa la sua inimitabile grandezza d’animo… l’invidia vi gioca brutti scherzi… con il caldo di questi giorni poi..corrode proprio e si vede!!!

  6. innanzitutto vorrei far notare che questo blug riguarda la fuffa: non e’ un blog di musica ma un luogo dove parlare e sopratutto scherzare su tante cose piu’ o meno serie, non con serieta’, ma con tutt’altro punto di vista. Le argomentazioni possono essere da sciampista, ma non lo sono meno le rivendicazioni portate: i fan che si sentono offesi da questo articolo, dovrebbero un attimino fermarsi dal dire che questa rivisitazione del pezzo di Alice (di cui e’ autrice oltre che interprete) non e’ una delle piu’ azzecate a mio parere. Francamente non vedo il scialpi quel gran artista innovatore od originale. Ha fatto qualche pezzo interessante ma niente di piu’. Che poi ci sia gente che lo stra-adora ok, ma questo non aggiunge niente al fatto che i grandi artisti siano fatti in maniera diversa e abbiano fatto cose diverse. Spesso confondiamo quello che ci piace con “quella e’ grande arte”. Detto questo ho detto pure troppo visto che questo blog e’ leggero e ho sparato troppe cose serie in questo commento. A me questo post ha fatto veramente ridere comunque 🙂 grazie Larvotto

  7. E’ un blog inutile e stupido …. Ma che problemi hai con Scialpi ??? A me sembra che sia veramente invidioso ” un rosicone ” si direbbe a Roma ! Perché visto che hai fatto questo articolo non ti firmi anche ??? E’ facile nascondersi dietro un Nick Name !!! Cmq se ridi per così poco beh …. Poverino !

    1. E` molto divertente vedere come i “fan” di qualcosa o qualcuno siano sempre genuinamente convinti che chi critica l’oggetto della loro adorazione sia INVIDIOSO.

      Chi ha il SUV e lo adora pensa che chi osa dire che magari non ha senso andare in citta` col SUV lo dica perche` e` INVIDIOSO.

      Chi vota Berlusconi sostiene che quelli che affermano che Berlusconi sia (uso un eufemismo) un pessimo uomo politico, lo dicano per pura INVIDIA.

      Adesso pure i fan di Scialpi sostengono che se non ti piace il suo stile e le sue canzoni sei INVIDIOSO.

      Uomini di tutta la Terra, sappiate una cosa: chi non condivide i vostri gusti non e` necessariamamente invidioso. Ha semplicemente gusti e opinioni diverse. Fatevene una ragione.

  8. Io mi firmo Alex come tu ti firmi Roberto. Se il blog non ti piace perche’ ti sei iscritto ai commenti e lo segui? Personalmente non ho nessun problema con Scialpi.

  9. Oscaruzzo una persona può criticare una canzone dicendo mi piace o non mi piace ma non si può denigrare un personaggio per l’aspetto fisico e poi con che parole !!! Li si scende nell’invidia nei discorsi da sciampiste e nel pecoreccio … E’ li che scatta il rosicamento ! Giovanni ha 50 anni e oltre il labbro che si e’ rifatto ( lo ha sempre dichiarato dicendo che e’ stato un errore di Gioventù ) non ha fatto niente altro ( usa vitamine per la pelle e acido ialuronico ) se avesse fatto lifting e altro si vedrebbe visto che chi fa questa chirurgia estetica e parlo di uomini non hanno più le basette ( vedi Berlusconi , Tom cruise etc … ) Giovanni ha la barba quindi questo dimostra che non ha fatto lifting vari ….. Se vedete l’intervista che ha postato ” miss cassiera di supermercato ” si vede che Giovanni muove ogni muscolo del suo viso quindi niente botox !!! Io non so quanti anni avete ma io arrivare così a 50 ci metterei la firma e chi asserisce il contrario e’ un Risicone !!! Alex ma tu sei l’autore di questo articolo ??? Perché il mio metti nome e cognome era riferito a lui !

  10. Il fatto che si tratti di un blog “leggero” non vi giustifica ad offendere una persona, famosa o non! Ribadisco il concetto di invidia che tanto di irrita, evidentemente si è colto nel segno… e cercate di non denigrare i fans che hanno un cervello e lo usano per avere una propria opinione o idea incondizionata dall’amore per l’artista… I fans sono entusiasti del nuovo lavoro di Scialpi, lo trovano innovativo e sempre al passo coi tempi…e non è la prima volta che Scialpi fa esperimenti musicali ,ma queste argomentazioni è chiaro che a voi poco interessano, continuate nei vostri gossip da shampiste!!! buon proseguimento

  11. Per Oscaruzzo: il “non piacere” non dovrebbe mai trascendere nell’offesa e nella denigrazione d una persona…se lo si fa, tra l’altro senza debita motivazione, la mia idea che si tratti di pura invidia si rafforza sempre di piu’, e voi ne siete la dimostrazione…. fatevene una ragione…l’invidia logora!!

  12. Allora, giusto per capirci (che a pensar male si fa peccato, ma qualche volta si sbaglia pure):

    – considerando che ormai, più o meno da una decina d’anni, di Scialpi/Shalpy si parla solo in “blog di shampiste invidiose e rosicone” come questo, per il suo bene cosa pensate sia meglio? Che se ne parli *almeno qui* o che proprio non ne se ne parli da nessuna parte? (Poi magari potete dire che è una shampista invidiosa e rosicona anche Google, ma non è che in Rete si trovi questo gran interesse nei confronti del personaggio, e fuori men che meno)

    – non è detto che se riuscite a prendere sul serio un cambio di nome e una cover demenziali (complimenti a voi comunque, è molto più semplice il contrario) dovete poi prendere sul serio tutto, eh: esiste anche l’ironia, e se noialtri si fanno discorsi da “shampiste invidiose e rosicone” col sorriso sulle labbra e voi per reazione vi fate venire il sangue marcio, mi sa che stiate peggio voi.

    – ognuno ha diritto di sostenere i propri beniamini, così come ognuno ha il diritto di criticare quelli che non lo sono. Se a voi danno tanto fastidio i discorsi da “shampiste invidiose e rosicone”, perché perdete tempo a farne l’esegesi come nemmeno per la Bibbia? Tanto vale che ve la suoniate e ve la cantiate (con l’autotune, mi raccomando) tra di voi che avete gusti simili e vi godiate la bellezza della vita e dei dischi di Scialpi/Shalpy, no?

    – domandone finale: ma secondo voi cosa ci potrebbe essere da invidiare a Scialpi/Shalpy, esattamente? No, perché ci sto pensando da un’ora e non ho ancora trovato una risposta.

  13. I gusti musicali sono gusti musicali e su questo non si discute, ma che cosa ci sta di leggero nell’offendere l’identita’ di una persona????Una cosa è dire non mi piace la canzone per questo questo e questo e una cosa è offendere scadendo poi veramente nell’idiozzia piu’ pura….bah voi potete pure chiamarla legerezza io la chiamo demenza.
    Avanti Gio, a me invece la tua cover è piaciuta di piu’ dell’originale;)
    e per l’angolo maestrina dalla penna rossa lui avrà sbagliato a pronunciare il nome nell’intervista ma te a scriverlo shaply non so chi sia a meno che non sia sempre tua nonna!!!;)
    Serena

  14. Per la cronaca Scialpi sarà nel prossimo numero di Vanity fair ( sicuramente non e’ giornale da sciampiste ma le vostre proprietarie lo compreranno quindi leggetelo ) sarà a Luglio l’unico rappresentante per l’Italia all’eurofestival dei Balcani in Svezia …… Figurati de ci fa piacere leggerlo in questa specie di blog per cerebrolese !

  15. Scial PJ è bravissimo e mi sono stancata di leggere questi articoli scadenti. Tu, Larvame, sei un petofono peloso e io non sopporto più questo tuo continuare ad offendere artisti di questo calibro. Non vedo l’ora che PJ (per gli amici) ti dimostri come e quanto canta bene!

  16. Shalpyste contro Shampiste.
    WOW!!! ;))))))
    E io che pensavo che certi atteggiamenti fossero propri dei fan (adolescenti) di Loredana Errore…

  17. Muoio dal ridere. E’ favoloso leggere di quelle 4 fan che vengono qui a offendere l’autore del blog.
    E’ troppo divertente leggere di invidie e altre fesserie simili.
    Il sig. Shalpy in quanto personaggio pubblico, rifatto o meno, dovrebbe benissimo sapere che facendo questo mestiere ci sono elogi e critiche. A poco serve mandare 4 fans a inveire o scrivere peste e corna sul suo blog…perchè la figura del rosicone la fa lui. Rosicone per cosa? Per non riuscire a vendere nemmeno con questa cover. Nulla di male se non fosse che fa il giro del web insultando chi lo critica.
    Ahahaah vi prego continuate, è divertentissimo 🙂

  18. Born to be bald ahaha vala’ cambia questo nome per voi e’ meglio e più attinente Born To Be Fag !!!!

  19. Azz, resto lontano da internet per un giorno e mi perdo tutto questo casino? 🙂

    Roberto, capisco la tua ira, in fondo tu con lui ci lavori (sei quel Roberto vero?), però non puoi nemmeno pretendere che a tutti piaccia quello che sta facendo, giusto?
    Parlate di “educazione” e ve ne uscite con parole come fag, shampiste, rosicone, stupido come chi lo ha scritto e via così, non è che siete poi molto coerenti.

    Non ho mai preteso di avere la verità in bocca (quella la tengo per altre cose) ribadisco solo che, con un pezzo bello come quello, forse si sarebbe potuto osare di più che fermarsi a due campioni frettolosi che, quando uno li sente la prima volta anziché fermarsi ad ascoltare il pezzo dice subito “ma questi sono tutti pezzi di Madonna”.
    Comunque, chiacchiere da shampiste a parte (ma poi, scusate, che cosa avete contro chi fa questo lavoro?), saranno i risultati di mercato a dare ragione ad uno piuttosto che ad un’altro.
    Stiamo a vedere come reagirà il pubblico.

    Ed infine, se vogliamo parlare seriamente io sono pronto, anche in privato.
    La vedi quella bustina nella sidebar in alto a sinistra? 🙂

  20. Ecco aspettavo proprio te ! Ricorda che un artista prima di essere tale e’ sempre e comunque una persona e ” A me no! Fossi stato al suo posto, già che dovevo cambiare, avrei optato per qualcosa di più drastico, roba tipo MOHANA, LYNDAH oppure …. ” ” Inoltre a me SHALPY sembra il nome di un epilatore a testine rotanti… ma questi sono particolari.” ” E per finire, quando sai che devono venirti a fare due foto per la copertina del disco, evita di farti trovare mentre sei intento ad impastare la pasta della pizza, tutto infarinato non ti si può guardare ” non e’ sicuramente un giudizio sul brano !!!! Campionare dei suoni e’ normale nella musica come ho già asserito la Sig.ra ciccone non detiene il copyright dei suoni mondiali anche perché le stesse sonorità di Gang Bang sono sonorità sentite e risentite in decine di altri pezzi della disco Music 70’s e 80’s !!!! Allora che fai quando senti ” Give me all your Luvin ” Anziché fermarti ad ascoltare il pezzo dici “Ma questo e’ un plagio dei Dandy warhols – Bohemian like You ???? ” …. Se fosse stato un articolo serio e tu non fossi sceso nel pecoreccio da casalinga di Voghera sicuramente i miei toni sarebbero stati diversi !!! L’educazione si usa con chi ne ha …. Hai visto i lettori del tuo blog come hanno commentato ??? Bene tu sei l’amministratore di queste pagine e se permetti certi termini vanno da te moderati in quanto chi tira su questi pseudo blog ne fa anche da moderatore !!! Cmq si sono quel Roberto quindi se vuoi se ne parla ma sicuramente no su questo spazio.

  21. Sto morendo per Shalpy sembra il nome di un epilatore elettrico :D:D:D:D:D:D:D
    Ciò detto, VI PREGO ditemi che i fan di Scialpi sono dei bellissimi troll…nn ho la forza di vivere in un mondo dove qualcuno prende così sul serio SCIALPI :O

  22. Larvotto sei ancora libero o stai già scontando l’ergastolo chiuso in una cella di massima sicurezza di un carcere costruito su un’isola lontana 1000 km dalla terraferma?
    😀

  23. o-mio-dio.
    mai e poi mai avrei creduto che un epilatore potesse scatenare tale putiferio… devo ricordarmi assolutamente di leggerlo più spesso il tuo blog ;-*

Comments are closed.