WordPress nuovo

WordPress cambia, evolve, diventa sempre più dinamico, mentre i contenuti continuano a peggiorare.
Nessuno ha più voglia di bloggare, non c’è tempo, non c’è interesse, solo pagine veloci, microtweet, tutta roba da leggere soprappensiero, come la vita accettata in distrattezza.
Frasi fatte? Sicuramente!
Però io, da vecchio (ex?) blogger (perché io faccio parte dei vecchi blogger giusto?), posso dire che mi mancano quei momenti di lettura, soprattutto dei commenti, momenti da leggere e rileggere, momenti in cui scambiare idee, conoscere amici nuovi e, soprattutto, condividere passioni, a volte anche litigando.

I nuovi fiammanti social network, con tutto l’amore e l’odio che provo per loro, hanno fagocitato qualsiasi cosa, e adesso tutti scrivono, ma nessuno si ferma più a leggere.

Non so perché sto ricominciando a riempire queste pagine con qualcosa che nessuno leggerà, forse perché mi manca questo spazio, il rituale dell’editor da compilare, o forse perché, proprio come la prima volta che ho scritto qualcosa nel mio blog, continuo ad essere affascinato dall’onanismo cibernetico.

18 thoughts on “WordPress nuovo”

  1. Torno sul tuo blog quando ormai quasi 8/9 mesi avevo decisamente rinunciato al tuo ritorno (guarda il caso, a volte) PROPRIO NEL GIORNO in cui ricominci a scrivere…
    Che dire?
    Bentornato! ;D

  2. Beh pur io seguo i feed e non appena vedo un tuo post ci guardo, anche se raramente commento, mi piaci un sacco e ti “uso” anche come fonte per il mio sito

    I social?
    Dai falliranno ;-P

Comments are closed.