A Roma e Milano i gay non ci sono!

Visto che c’è nell’aria un fine settimana a Vienna, ho fatto un giro sulla pagina della città e mi sono reso conto, per l’ennesima volta, di quanto siamo indietro in Italia.

Sul portale di Vienna infatti c’è una ricca sezione dedicata ai Gay ed alle Lesbiche, con informazioni su alloggi, locali, ed atri link utili.
Incuriosito dalla cosa, ho fatto un giro sulle pagine di Roma e Milano (mi sembravano le più significative) per fare un veloce paragone.
Come sospettavo, non ho trovato niente.

Che tristezza.