Quando la persona è niente, l’offesa è zero.

Ora, non so se la cosa era preparata o meno, però Anna Tatangelo è stata favolosa. Con la sua frase “quando la persona è niente, l’offesa è zero” ha fatto un bel 1-0 con quella ciabattara di Milly D’abbraccio. E poi, diciamocelo, quella specie di camionista della Transcoop faceva davvero cagare e riusciva a risultare … Continue reading Quando la persona è niente, l’offesa è zero.