Fangoria – A quien le importa 2011

Va bene, lo ammetto, tutto questo potrebbe essere definito “raschiare il fondo del barile”, ma non mi importa, questa canzone mi piace troppo, un vero capolavoro.
L’hanno rifatta in tanti, ma con il tocco di Alaska è tutta un’altra cosa.

E poi, diciamoci la verità, chi è che non vorrebbe indossare una tutina semi trasparente con finti tattoo, mentre pagliacce che sembrano cagate dal carnevale di Rio ti ballano intorno?

E adesso scusate, ma devo ballarla un po’
🙂