“Max pulizia, no indecisi, rispondo solo a foto viso”

Ma qualcuno si ricorda il “fermo posta”?
Sembra preistoria eppure, prima che internet regalasse ad ognuno di noi una pagina personale con tanto di foto e riservatissima email, le possibilità di incontro, soprattutto nelle piccole città, erano poche.
In soccorso ai timidi arrapati venivano quindi i giornali di annunci economici dove, tra una vendita di biciclette e un cerco/offro lavoro, si trovava anche la pagina più interessante, quella degli annunci personali.
Alcuni messaggi erano piccoli capolavori, si doveva spiegare cosa si cercava in poche parole, ed i risultati a volte erano esilaranti, la maggior parte dei quali finivano con un indirizzo di fermo posta.

Anche io ci avevo provato, ma come esperienza è meglio dimenticarla.

SPOSATO MA DELUSO, CHE NON PASSA
INOSSERVATO, CASTANO NOSTRANO
PULITO SANO, CERCA AMICO NERBORUTO
PURCHÉ RISERVATO E AUTOMUNITO
EROTICO SANISSIMO ESPERIENZA
PLURIENNALE ESTATICO SENSUALE DALL’ARIA
GENTILE CONTATTEREBBE TE CHE AMI
GUARDARE DAI BUCHI DELLE SERRATURE
TI SENTI SOLA E SEI FORMOSA, BIONDA
ESIGENTE ARDIMENTOSA, VORREI DARTI
UNA MANO, ANCHE SOLO UNA CAREZZA
AMBIENTE DISTINTO, MASSIMA RISERVATEZZA

(Ustmamò “Memobox”)