Il robot C1-P8 (fantascemenza da supermercato)

Non mi sono ancora abituato al nuovo posto di lavoro, colleghi nuovi, mansioni (quasi) nuove, più impegni, mal di schiena come se piovesse, ma soprattutto, una serie di clienti nuovi da conoscere e da imparare a gestire. Ci sono gli esasperanti, i logorroici, i paranoici, gli avari, gli antipatici, i belli, gli adorabili e poi … Continue reading Il robot C1-P8 (fantascemenza da supermercato)