E’ morto Adam Yauch (Beastie Boys)


Ho amato quel gruppo, specialmente per il loro primo disco “Licensed to Ill” che è stato la colonna sonora di momenti che hanno cambiato la mia vita. Per sempre.
Ancora adesso, quando sento “Fight For Your Right“, chiudo gli occhi e sento odori ormai lontani, baci in segreto, risate per niente, i primi viaggi, le serate in discoteche piene di fumo, le domeniche seduti su una panchina, i gnocchini della vedova alle 3 di notte, la Diana rossa e le Camel.

Ciao Adam.