Una storia (quasi) inventata

Com’era bella Carmen, con quei lunghi capelli neri in contrasto agli occhi color primavera, il seno prosperoso che faceva arrossire tutti gli uomini e quella risata fragorosa, quasi incontrollabile, che, quando la sentivi, anche se non sapevi di cosa si stava parlando, iniziavi a ridere anche tu. Loris ne era innamorato, ma non riusciva a […]