Una lunga giornata (ed io canto)

Oggi mi sono sparato 11 ore di lavoro. E’ successo un po’ tutto quello che può succedere in una giornata di merda: dal cliente frantumacazzo, ai noiosissimi errori di altri che tocca a te sistemare, passando per i bambini urlatori, ignorati dai genitori ed abbandonati su di un carrello parcheggiato proprio al mio fianco mentre … Continue reading Una lunga giornata (ed io canto)