The Fire – Electro Cabaret

Electro_Cabaret

Tanti anni fa, ma tanti tanti, c’erano le fanzine.
Le fanzine le compravo nel negozio in centro gestito dal tipo strano che adesso ha un banco al mercato. Il negozio era pieno di roba alternativa, ricordo di essere stato uno dei primi a comprare il 45 giri dei CCCP, stampato in vinile rosso, ed anche un picture disc (che belli che erano), quello con Emilia Paranoica.
Nelle fanzine si parlava di tutto, o forse di niente, però mi sembravano così belle. Credo di averne ancora a casa in una qualche scatola, ne ricordo una che si chiamava AMEN.

Su queste fanzine c’erano dei gruppi che si proponevano e si potevano comprare le musicassette.
C’era l’indirizzo, tu spedivi una busta con i soldi (cinquemilalire) e poi ti arrivava a casa la cassettina.
Che bello che era.
Spesso c’era pure la letterina scritta a mano con i ringraziamenti.
Altri tempi, sì.

Qualche settimana fa ho sentito per radio una canzone che, al primo ascolto, mi è piaciuta un sacco. Si chiama Electro Cabaret.

Arrivato a casa ho fatto una ricerca su google.
Ho scoperto che il gruppo si chiama “The Fire“, hanno una pagina molto figa pieni di effetti speciali ed inoltre, con mia sorpresa, ho scoperto che il cd con la canzone che a me piace tanto, lo si può ordinare dalla loro pagina gratuitamente.
O meglio, le spese di spedizione sono di 3 euro, paghi via PayPal e, a discrezione, si può fare un’offerta.

Insomma, in pochi minuti avevo fatto tutto.

Oggi mi è arrivato il pacchettino, una busta con indirizzo e mittente scritti a mano, e dentro c’era il cd.
Mi è piaciuta tanto questa cosa, è stato come tornare alle mie vecchie fanzine, anche se non c’era la letterina dentro.

ps
La canzone la si può ascoltare da loro My Space