Il simpaticissimo Valerio Scanu

Premetto subito che, a me, Valerio Scanu sta sui coglioni.
Ora, sarà anche un bravo cantante (a me fa sempre cagare, ma è una cosa molto personale), ma quando inizia a discutere con gli insegnanti e si mette serio ad ogni minima critica, il desiderio di seppellirlo sotto ad un camion di ceffoni diventa incredibilmente grande.

L’altra sera lo guardavo mentre, tutto stizzito, ribatteva ad ogni osservazione; si metteva a braccia conserte, inarcava il sopracciglio depilato e poi, simpatico come un dito sporco di sabbia infilato nel culo, se ne stava in silenzio commentando con smorfie di disgusto.

Finalmente ho capito chi mi ricorda: Irina Skassalkazzaia!

valerio-irina

Ha veramente le stesse espressioni dell’usignolo dell’azerbaijan 😀

ps
Mentre cercavo notizie su Valerio, mi sono imbattuto in questo forum dedicato a lui.
Devo ammettere che “l’invincibile armata Scanu” che fa “le votazioni di massa” tutti i giorni alle 19:10, mi fa un poco di paura.