Bianca Guaccero – Look into Myself (audiopurghe)

Pochi minuti fa la mia giornata ha cambiato colore, da grigia è diventata marrone, e tutto grazie ad una segnalazione del sexy Shake Speare che, sulla sua pagina facebook, ha postato il nuovo e scoppiettante video di Bianca Guaccero: Look into Myself!

Cosa si può dire di questa canzone senza rischiare di bestemmiare?

Esaminiamo insieme il video:
– Già dalle prime note, il ridondante utilizzo dell’autotune (da Cher in poi sempre peggio) fa istantaneamente disidratare entrambi i testicoli.
– L’attacco del rapper Kevin Etienne, con l’orrendo “brichindaun brichindaun laidè comò“, provoca una improvvisa perdita di controllo di tutti gli sfinteri presenti nel corpo umano.
– La cameretta in cartonato (stupendo al minuto 1:10, mentre cerca di aprire la porta trema tutto il muro) lascia un sacco di dubbi: Sta cercando di uscire oppure ha solo un urgente bisogno di andare in bagno?
– La Guaccero in versione “ci provo a fare la panterona sexy ma non so se copiare Britney Spears in Toxic oppure Lady Gaga in Bad Romance” risulta sensuale e provocante come un succo di mela.
– Il pathos recitativo nel momento in cui trova il libro è da sbellicarsi dalle risate, fa una faccia a metà tra “ammazza quanto fanno schifo sti disegni” ed un “chi è che ha mollato una loffa?“.
– E vogliamo parlare del balletto? Chi gliel’ha fatta la coreografia a quel ciocco di legno, Geppetto?
Ma soprattutto, cosa cazzo c’entra la cartomante? Quale ruolo ha nel video? Cosa sta a significare? Forse un delicato omaggio alla sempre grande Anna Maria Galanti? Può darsi, anche perché, le mie facce mentre ascoltavo la canzone, erano esattamente le stesse che ha fatto la Galanti dopo i “due bei bocchini”!

Video

Ho scritto una letterina a Madonna!


Le preview del nuovo album di Madonna mi hanno entusiasmato come un cucchiaino di effervescente Brioschi.
Proprio per questo mi sono deciso e gli ho mandato una mail.
La pubblico insieme alla sua risposta:

Dear Madonna,
I’m un poco curious di saper cosa ti è jump in testa. Why you ti ostin a cercar di make quelle sottospec’ di minchiat’ rap?
I have ascoltat the preview of your new album MDNA and i have the terrible sospect that is a very big PTTANATA.
Che ne think invec’ di sfornar qualch’another frociat tipo Hung Up che ti venivano so so good? Dai che the time goes by and i don’t know quanto ti regg’again il lifting.

Ci tengo a tell you che i have finanziat a part of your reconstruction faccial, i have buying a bigliett for your concert in Firenze, and i have spes 150 euro, praticament one occhio de la test.
Proprio per this thing i’m very content if you arriv un poc’ in form, che se dovevo vedere one mummia i go al museo egizio in Torino. Te lo tell you perché all’ultima apparizion del superbowl ti ho vist a bit stenca.

Insomm, proprio per quel che ho detto before, i’m more more happy if you evit di cercar di imitescion quella catafalk and culon di Nicki Minaj.

Con un lot di affetto
Larvotto

Questa è stata la sua risposta:

Dear Larvotto,
why you start to trifolescion my bernard con this minchiate?
Invec di lost your time davant al computer, che ne dic di occuparti di cos more important?
And now scus but i have to studier tutt le danz for the new spettacol.
Bye
Madonna

 

Scherzi a parte, a me lo stile di Madonna che piace è un altro, ad esempio pezzi mai pubblicati tipo Broken.
No beh, ma perché non ha fatto uscire questa come singolo? Mi si è già attaccata in testa e poi da ballare è molto divertente.
Se come sonorità fosse un poco meno ovattata sarebbe perfetta!

Madonna, ritorna in te!

Ho scritto una letterina a Madonna!

Lady Gaga – Alejandro

Il video evito di linkarlo, tanto lo hanno già visto tutti e non mancherà di fracassarci la minchia per le prossime settimane.
Sincero?
La canzone mi fa cagare ed il video è incomprensibile.
C’è qualcuno che lo ha capito?
Ma che cazzo ha in mano, un cuore?
E del caschetto stile Carrà non diciamo niente?

Telephone era divertente, questo è piacevole come una puntata di Porta a Porta.
Ecco.

ps
Ma perché ogni volta che ascolto Raffaella Carrà torno di buon umore?
:)

Lady Gaga – Alejandro

Christina Aguilera – Not Myself Tonight (aGAGAguilera)

Nel vedere “Not Myself Tonight“, il nuovo video di Christina Aguilera, un poco mi sono spaventato.
Ho capito che la signorina vuole un attimo recuperare il terreno perduto in questi anni, ma non mi sembrava il caso di fare tutto sto lavoro.
Nel video cambia di vestito almeno 500 volte ed in tutti sembra un mignottone da sbarco.
Anche lei, come già le sue college prima, ha tirato fuori sta solfa del “ho baciato una ragazza“, che se andiamo avanti così nel prossimo pezzo, per fare qualcosa di ancora più trasgressivo, ci sarà una frase tipo “I kissed a squirter and I liked it“, che non sarà in metrica, ma vuoi mettere il video?
Ci sono richiami a 6540 video di Madonna, Britney, Gaga, Gwen Stefani, Beyoncé, Teresa Orlowski, Trucula Bonbon e pure la Sora Lella!
Insomma, ha sramazzato un po’ da tutte le parti ed il risultato finale è un video che, nell’insieme, sembra un pornaccio glamour con attrici raccattate in un qualche parcheggio per camionisti.
Detto tutto questo, a me la canzone non dispiace! Ecco :)

Christina Aguilera – Not Myself Tonight (aGAGAguilera)

The T-Mobile Dance

Ricordate il bellissimo video dei ragazzi che si sono “congelati” a New York?
Qui trovate il link per rinfrescarvi la memoria.
Visto? Bene!

Tre giorni fa la compagnia telefonica T-Mobile ha organizzato qualcosa di simile alla Liverpool Street Station di Londra.
Anzichè congelarsi però, un gruppo di persone ha iniziato a ballare.
E’ bellissimo vedere le reazioni della gente, ed accorgersi di come un poco di musica può cambiare l’umore della giornata.
Alla fine del video, quando la musica finisce e tutto ricomincia come se niente fosse successo, mi viene voglia di gridare “ancora!”.
Bravissimi comunque.
Se fatta in questo modo, viva la pubblicità! :)

ps
I ragazzi di improveverywhere (quelli che hanno organizzato il congelamento), hanno realizzato un nuovo video.
Il 10 di gennaio cira 2500 persone si sono tolte gonne e pantaloni e poi hanno fatto un giro in metropolitana :)
Qui video e dettagli.

ps2
Ma perché non abito a New York?

The T-Mobile Dance

Mi dispiace, davvero…

Con il mio video pieno di rutti ho fatto un grosso errore, cercavo una maniera simpatica per trasmettere a tutti il mio spirito natalizio, quel sentimento che alberga in me e che, in giornate come queste, vorrei dividere con il mondo. Purtroppo però qualcuno ha frainteso, si è arrabbiato, mi ha offeso, pubblicamente e privatamente.
Altri invece si sono limitati a lievi critiche, anzi, al proposito ringrazio quella timida ragazza che si è firmata “merda” (un nick evocativo che mi ha aiutato a capire qualcosa in più di questa misteriosa lettrice… quasi riuscivo a visualizzare il suo volto) e che con la sua mail piena di simpatici epiteti, alcuni a me sconosciuti, è riuscita a farmi ricredere.

Eh si cari lettori, perché per trasmettere a tutti la magica atmosfera nataliza avrei dovuto pubblicare il video di Henrietta e Merna!
Ora, chi è Henrietta e chi è Merna non lo scoprirò mai, però, lo ammetto, è stato amore a prima vista.
Anzi, sono bastati 60 secondi della loro imperdibile esibizione per riempirmi di spirito natalizio.
Alla fine ne avevo dentro così tanto che, quando scoreggiavo, si poteva udire chiaramente “Ho! Ho! Ho!”.
Ed ora cari amici, amate alla follia anche voi Henrietta e Merna come le ho amate io!
Adesso è natale!

No beh, ma com’è lo studio?
E la presentatrice?
Vogliamo poi parlare del look?
E quella specie di stoccafisso ragno con la parrucca?
E l’esibizione gradevole come una gastroscopia?
Ed il finale sfumato?
E chi guardava la bionda?
A me sembrava molto preoccupata…
:D

Mi dispiace, davvero…